Dal prossimo 10 marzo a Zagarolo, presso Palazzo Rospigliosi partirà il corso per assaggiatori di vino , realizzato dalla Comunità Montana, tenuto dall’ ONAV – Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino e riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Una grande opportunità per imparare a degustare il vino e diventare un vero assaggiatore esperto. Attraverso questo corso infatti la Comunità Montana intende sostenere gli operatori del territorio del settore vinicolo e della ristorazione in un percorso di qualificazione professionale.

Nello stesso tempo si vuole dare la possibilità a disoccupati e inoccupati di acquisire la giusta professionalità per operare nel settore della produzione di vino, strategico per il nostro territorio, senza dimenticare infine i semplici appassionati che potranno approfondire le loro conoscenze sul mondo dell’enologia.

“La Comunità Montana – spiega il Presidente De Righi - ha già realizzato in passato e con ampia partecipazione, attività formative nel settore agricolo ed enogastronomico, rivolte sia ad operatori che a semplici appassionati, anche quest’anno – prosegue De Righi -  grazie alle risorse del Piano Operativo 2012/2013 abbiamo potuto attivare questo nuovo e importante progetto”. 

Il corso è riservato ad un massimo di trenta partecipanti ed è costituito da diciotto lezioni di due ore di cui una teorica e una dedicata all’assaggio di quattro vini prevalentemente del territorio regionale, il corso prevede anche visite presso le aziende del territorio.

UFFICIO STAMPA CM CASTELLI

www.cmcastelli.it

Condividi questa pagina sul tuo Social Network