Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider
Rocca di Papa - il Paese visto da Tuscolo
Zona Molara - Monte Cavo sullo sfondo
Frascati - Villa Aldobrandini
Rocca Priora - Bosco della Faeta
Frascati - Monumento ai caduti, sullo sfondo Villa Aldobrandini
Castel Gandolfo - Lago di Albano
Pratoni del Vivaro
Nemi - il paese e sulla sinistra il lago
Nemi - il lago
Nemi - il corso principale con la passeggiata
Ariccia - Santa Maria dell'Assunta
Ariccia - il ponte e sulla destra Santa Maria dell'Assunta
Montecompatri - Piazza della Repubblica, Jazz Festival
Marino - "Fontane che danno vino" © Ufficio Stampa Comune di Marino - Your Plus Communication S.r.l.
Nemi - il Paese
Frascati - il campanile di San Rocco
Rocca di Papa - sullo sfondo Monte Cavo
Tuscolo
Tuscolo
Rocca Priora - il Paese
Monte Porzio Catone - il Paese
Grottaferrata - Abbazia di San Nilo (1004)

L’unione fa la forza. Il Comune di Rocca Priora, Monte Porzio Catone e Rocca di Papa vincono il bando regionale dedicato alla valorizzazione dei Borghi

In data 8 maggio è stata pubblicata la graduatoria del bando regionale concernente la “valorizzazione e promozione turistica dei borghi del Lazio”. I Comuni di Rocca Priora, quello di Monte Porzio Catone e quello di Rocca di Papa si sono aggiudicati il bando, piazzandosi al 26esimo posto. La Regione Lazio ha finanziato i primi 32 progetti. Ai tre comuni castellani sono stati assegnati 60mila euro.

“Fondi importanti che andranno a rivalorizzare tre borghi castellani – spiega il Sindaco del Comune di Rocca Priora, comune capofila, Damiano Pucci. – Un risultato raggiunto con la condivisione e il dialogo tra territori: fare rete è l’unica possibilità per crescere socialmente, culturalmente e turisticamente”. “La strada intrapresa dalla Regione Lazio per la valorizzazione dei Borghi è davvero importante per i Castelli Romani – aggiunge Emanuele Pucci, Sindaco di Monte Porzio Catone.

– Riuscire ad investire nell’arte, nelle tradizioni, con un occhio attento ai centri storici, è la risposta migliore per attrarre turismo”. “Rocca di Papa, così come Monte Porzio Catone e Rocca Priora – conclude Emanuele Crestini, Sindaco di Rocca di Papa – sta investendo in eventi e manifestazioni che facciano dei loro borghi il fiore all’occhiello del territorio. Per questo, nel nostro Comune, il finanziamento regionale sarà impiegato soprattutto per rafforzare l’attività di organizzazione e promozione delle iniziative.”

Condividi questa pagina sul tuo Social Network