Prima pagina

Aeroporto, Prinzi ai vertici della CDL

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
giovedý 23 agosto 2007
comune di marinoAEROPORTO, PRINZI AI VERTICI DELLA CDL: "IL CENTRODESTRA PRENDA UNA POSIZIONE. LA BATTAGLIA DEL SINDACO PALOZZI E' BUONA E GIUSTA MA SERVE UNA BUSSOLA PER NON FINIRE OSTAGGI DEI GIOCHINI DELLA SINISTRA"

L'assessore all'Ambiente della Città di Marino, Massimo Prinzi interviene in maniera incisiva sulla vicenda infinita legata all'aeroporto Pastine di Ciampino.
"E' ora che i vertici provinciali, regionali e nazionali dei partiti della Casa delle Libertà si sveglino e diano con chiarezza il loro indirizzo politico su un argomento in merito al quale le forze di sinistra stanno esagerando col gioco delle parti".
L'affondo politico dell'assessore marinese ed esponente di Forza Italia giunge a una settimana dall'ultimo duro scontro che ha visto protagonisti Ryan Air, i comitati di cittadini e No fly con il Comune di Roma che, per bocca del vicesindaco Maria Pia Garavaglia ha tentato di prendere una posizione mediana.
Dice a chiare note Massimo Prinzi:"Fino ad oggi il Comune di Marino, amministrato da una giunta di centrodestra, ha operato, rispetto ai propri riferimenti politico-culturali, praticamente in solitudine, con il solo ausilio di non poco conto della massima buona fede da parte nostra.
E' questo del resto lo stile e l'animo che contraddistingue, senza manie di protagonismo e secondi fini, la nostra Amministrazione. Ci siamo infatti gettati sulla questione aeroportuale - prosegue Prinzi - perché ne abbiamo subito afferrato la gravità attraverso le ricadute in termini di inquinamento acustico e ambientale che le circoscrizioni di Cava dei Selci, Santa Maria delle Mole e Frattocchie sono costrette a subire quotidianamente. Tuttavia e in particolar modo dopo l'aggressione verbale subita dal consigliere regionale di Forza Italia, Stefano De Lillo nello scorso mese di luglio, credo sia più che necessario operare dei distinguo. Anzitutto, infatti, mi è parso che le frasi del consigliere siano state male interpretate. Io le avrei lette, per meglio dire, come la constatazione assai realista di una situazione alla quale si è arrivati, che lo si voglia o meno, anche per l'incapacità e la mancanza di una reale volontà, da parte delle amministrazioni e dei manager nominati per lo più dalla sinistra, di arginare e regolamentare il fenomeno. In seconda istanza va detto, inoltre, che un conto è restare, come stiamo facendo noi, dalla parte della salute dei cittadini, un altro assuefarsi ai metodi ondivaghi, all'ipocrisia e alle bugie della sinistra veltroniana".
"Il consigliere De Lillo, dunque, aveva ed ha certamente tutto il diritto di pensare, come in parte è vero, che l'aeroporto sia una risorsa. Saremo noi, semmai, assieme al nostro sindaco Palozzi e all'assessore Stefano Cecchi, dato che stiamo conducendo da tempo una battaglia impegnativa e netta, a spiegargli i pro ma anche i forse più numerosi contro di un fenomeno certamente divenuto rilevante ma che, senza ideologismi faziosi e solo con pragmatismo, deve poter essere contenuto e regolato con decisione per evitare, come temiamo, che da qui a breve dei cittadini, alcuni dei quali sono già ammalati, possano morire per colpa di interessi economici prepotenti e non curanti persino della stessa vita umana. La sinistra, in questo senso, attraverso i suoi vari e variegati attori in campo ci pare stia più che altro tenendo buoni i cerchi e le botti del proprio elettorato, tra sinistra radicale e riformisti. Il centrodestra, invece, che posizione ha? Per quel che riguarda la nostra Amministrazione comunale - conclude Prinzi - torniamo a garantire, come è doveroso, che terremo le nostre posizioni, restando al fianco dei cittadini.
Continueremo, cioè, a tenere la linea di coerenza e chiarezza in difesa della salute pubblica anzitutto prima che di ogni altro business. Ai nostri partiti di riferimento, però, ci sentiamo di dire: battete un
colpo. Gli elettori aspettano una presa di posizione onesta, chiara, decisa e risolutiva. Una risposta politica di centrodestra, insomma, anche per la difficile questione aeroportuale. Crediamo sia giunto il
momento".

L'Ufficio Stampa

Marino, 23 Agosto 2007

Anna Maria Gavotti -Addetto Stampa Comune di Marino
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
tel. 06/93662262 diretto - 06/936621 centralino
fax 06/93662362 o 06/93662310
cell. 339/3059121

Scrivi un commento

 
< Prec.   Pros. >

Chi Ŕ online

Annunci Redazione

Pubblicare un annuncio gratuito Ŕ semplice:

Per prima cosa occorre essere registrati, se non si ha un account occorre effettuare una nuova registrazione (gratuita).

Una volta effettuata la registrazione sarÓ sufficiente cliccare su Scrivi Annuncio o su Scrivi Notizia per inviare un contenuto da pubblicare sul sito.

Nella sezione FAQ - Help sono riportati alcuni dettagli su come effettuare con semplicitÓ questi pochi passaggi per poter pubblicare un annuncio.

Buon divertimento e buona consultazione

 
Home . Castelli Romani . Invia a un tuo amico . Versione per computer lenti . Torna su

Sito realizzato da Extrabold